Post estate, qual è il tuo piano per il futuro? Investi in formazione!

Quando si è giovani, non esiste niente di più bello al mondo dell’estate, ben tre mesi di vacanze infatti e di assoluta spensieratezza. C’è chi va al mare, incontrando a mesi di distanza amici ormai di lunga data, facendo nuove amicizie e scoprendo il sapore inconfondibile degli amori estivi. Ci sono gli aperitivi al tramonto in spiaggia, le serate in discoteca, le passeggiate al chiaro di luna e a piedi nudi sulla battigia, i falò fino a notte fonda, i ristorantini tipici che mettono i loro tavolini proprio sul marciapiedi e sotto un eccezionale cielo stellato. C’è anche chi parte per la montagna, per ricaricare le energie dopo un lungo anno. C’è infine chi resta in città, sentendosi un po’ solo, abbandonato, eppure immerso un’atmosfera magica, quando la città infatti diventa preda esclusiva dei turisti ed è possibile vivere tra le sue strade molte avventure entusiasmanti.

Adesso però l’estate sta volgendo al termine e anche se ti attendono ancora alcune settimane di assoluta spensieratezza, forse per te è arrivato il momento anche di pensare al futuro. Sì, lo sappiamo benissimo, avrai sentito proprio in questi giorni i tuoi genitori ripeterti esattamente la stessa identica cosa. Ma è davvero molto importante che ti fermi per qualche istante, per capire quali sono le opportunità che hai davanti a te, per capire che cosa fare non appena l’autunno sarà arrivato. Non vorrai mica ritrovarti con le mani in mano, non è forse vero? Non vorrai mica ritrovarti con i genitori che giorno dopo giorno non fanno che dirti che non sei responsabile e che ozi e basta dal mattino alla sera? Non vorrai mica sentirti inutile e sprecare il tuo tempo?

Se anche te pensai che sprecare tempo non sia una buona cosa e che davvero è arrivato il momento di farsi carico delle proprie responsabilità ecco le opzioni a nostro avviso migliori:

  • Servizio civile. Il servizio civile è senza alcun dubbio una buona scelta per te, che vi consente di fare una prima esperienza lavorativa e di ottenere un seppur piccolo guadagno economico che ti rende indipendenti dai tuoi genitori, che ti consente anche di fare un’esperienza socialmente utile facendoti comprendere quanto ognuno di noi potrebbe fare per gli altri se solo lo volesse, quanto anche il più piccolo gesto possa essere di aiuto per le persone in difficoltà, svantaggiate, malate, che vivono condizioni poco rosee.
  • Tirocinio formativo. Il tirocinio formativo è un’altra valida scelta, in modo da poter fare una prima esperienza lavorativa proprio nel settore che più ti interessa. Ti ricordiamo che in alcuni casi non avrai alcun tipo di remunerazione, se non un rimborso spese e i buoni pasti, ma si tratta di un modo eccellente per iniziare a redigere il proprio curriculum e renderlo appetibile per le aziende alla ricerca di personale.
  • Corsi di formazione. I corsi professionali di formazione sono la scelta ideale per tutti coloro che hanno le idee un po’ più chiare, che sanno quindi perfettamente quale figura professionale vogliono diventare. I corsi professionali consentono di trasformarsi in quella figura in modo semplice e anche piuttosto veloce, con la possibilità oggi anche di studiare direttamente da casa. Sono infatti sempre più numerosi i corsi in e-learning, accessibili anche a coloro che hanno un lavoro part time, accessibili anche a coloro che vivono distanti dalla sede della scuola. Sono corsi che consentono di studiare in un ambiente in cui ci si sente del tutto a proprio agio e che offrono la possibilità di seguire il proprio personale ritmo di studio, assolutamente quindi consigliabili.
Leggi articolo precedente:
portafoglio-per-bitcoin-2
Portafoglio per Bitcoin

Grazie alla popolarità ottenuta in questi ultimi mesi, le criptovalute hanno riscosso un grande successo di pubblico, soprattutto tra gli...

Chiudi